I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più...

Accetto

TURISMO

Instagram

TURISMO A TRIESTE

Percorsi di visita a Trieste e dintorni


  

1. NET: una rete per il turismo naturalistico a Trieste tra Carso, mare e città

 
N.E.T. Natura Educazione Turismo - una rete per il turismo naturalistico nelle terre del Golfo di Trieste
Scopri la meravigliosa natura del nostro territorio dal mare Adriatico al Carso triestino: un'affascinante e ricca diversità di ambienti e specie animali e vegetali in un territorio di soli 35 km!
Vedi e scarica  qui pagina1, pagina2, pagina3, pagina4 - il pdf con tutte le informazioni per la visita a: 

la grotta gigante, regina del turismo naturalistico di TriesteGrotta Gigante
Tra le attrazioni turistiche di Trieste spicca senza dubbio la Grotta Gigante, nel Guinness dei Primati come "grotta turistica con la sala più grande al mondo". Simbolo della natura carsica sotterranea di queste terre, offre visite guidate tutto l'anno ed attività sia turistiche che didattiche. Il Museo scientifico speleologico espone affascinanti reperti ed informazioni scientifiche.
 

snorkeling nell'area marina protetta wwf di Miramare, fondamentale per il turismo a TriesteArea marina protetta di Miramare - WWF 
Comprende il tratto di mare antistante uno dei simboli del turismo di Trieste: il castello di Miramare. Il Centro Visite propone attività ludiche e didattiche ed il piccolo acquario dedicato alle specie del Golfo di Trieste. Si organizzano snorkeling ed immersioni nella riserva.
 
 

i cavalli della Cona, una delle attrazioni turistiche vino a TriesteRiserva Naturale Foci dell'Isonzo  -  Isola della Cona
A 40 minuti di macchina da Trieste, vicinissima a Grado, la riserva è un punto di notevole interesse per il turismo naturalistico. Birdwatching, passeggiate a piedi ed escursioni a cavallo sono alcune delle attività che si organizzano tutto l'anno. 
 
 

fioritura al giardino botanico Carsiana, punto fondantale del turismo naturalistico di TriesteGiardino Botanico "Carsiana"
Turismo naturalistico a Trieste significa anche scoprire le interessantissime specie botaniche autoctone, presenti nel Giardino Botanico Carsiana di Sgonico.
 
 
 
 

tracina nell'acquario di Trieste, una delle principali attrazioni di TriesteAcquario di Trieste
Una delle attrazioni più visitate nel centro di Trieste è il Civico Acquario Marino, dove si possono ammirare specie marine del Golfo di Trieste e rettili e anfibi terrestri del Carso di Trieste.  
 
 

scheletro orso delle caverne, un'attrazione turistica del museo di storia naturale di TriesteMuseo di Storia Naturale di Trieste
Il turismo e l'educazione naturalistica a Trieste da oltre 150 anni passano dal Museo Civico di Storia Naturale. Tra le migliaia di reperti: il dinosauro completo più grande rinvenuto in Italia (a Duino, Trieste), lo squalo bianco imbalsamato ed il celacanto. Un'attrazione di Trieste da non perdere!
 
 


 
modello navale al museo del mare di trieste, importante attrazione turistica di triesteMuseo del Mare di Trieste

Tra le attrazioni turistiche di Trieste c'è anche il Museo del Mare, che espone eccezionali modelli antichi, plastici e attrezzature marinare (tra cui l'elica di Ressel). Una tappa del turismo a Trieste che sorprenderà
 
 

fioritura all'orto botanico, un'attrazione turistica di triesteOrto Botanico di Trieste
L'orto botanico di Trieste è un'attrazione degna di nota per chi ama le piante: sono esposte numerose specie selvatiche ma anche molte varietà rare di piante coltivate.
 
 
 
 

museo dell'antartide, una curiosa attrazione turistica di Trieste, unica in italiaMuseo Nazionale dell'Antartide - MNA - Sezione di Trieste
Tra le attrazioni di turismo naturalistico e scientifico di Trieste si trova anche una rara chicca: il Museo Nazionale dell'Antartide espone reperti, ricostruzioni, modelli e postazioni interattive dove trovare tutte le informazioni sull'esplorazione del continente bianco e sulle ricerche scientifiche che l'Italia svolge in Antartide oggi.
 
 
 
Visitando queste realtà potrai scoprire tutti gli aspetti della natura del nostro territorio e le ricerche che gli scienziati di Trieste conducono anche in terre lontane.
Vieni a trovarci!

 
2. Una nuova proposta per il cicloturismo: da Grotta Gigante a Skocjanske Jame (SLO)  in mountain bike
mountain bike, cicloturismo a trieste
 

Percorso cicloturistico "da Grotta a Grotta": un facile sentiero segnalato per mountain bike lungo 25 km che collega la Grotta Gigante alla grotta di Skocjanske Jame attraversando il confine italo - sloveno. Vedi e scarica la descrizione del percorso e la mappa del percorso.
 
 
 
 
 
3. Dove mangiare (e bere) vicino alla Grotta Gigante - Turismo enogastronomico
 
turismo enogastronomico a trieste, agriturismo bajtaagriturismo bajta, turismo enogastronomico a trieste
ENOGASTRONOMIA: chi cerca i sapori veri e autentici del Carso, apprezzerà di certo una sosta all'agriturismo Bajta, a pochi chilometri dalla Grotta Gigante, in località Sales vicino a Sgonico. L'agriturismo a gestione famigliare offre alcune camere nella quiete del Carso, uno spaccio dei propri prodotti (carni fresche bovine e suine, salumi e vini autoctoni) ed una cucina casalinga di piatti tipici del Carso (anche per comitive) a prezzi accessibili. Su richiesta si organizzano degustazioni e visite alla cantina scavata nella roccia.
 
Per rimanere vicino alla Grotta Gigante invece potrete facilmente raggiungere il ristorante-pizzeria del centro benessere Avalon che si trova proprio dietro al centro accoglienza visitatori della grotta. Info e prenotazioni, anche per gruppi: Avalon cafè
 
Per un pranzo veloce vicino alla Grotta Gigante:
Ristobar Grotta 
 
 
4. Dove dormire vicino alla Grotta Gigante - scopri le occasioni su Trivago.it!
logo trivago per collegamento a alberghi nelle vicinanze della Grotta Gigante

Cerchi una sistemazione dove dormire vicino alla Grotta Gigante, da cui visitare comodamente anche le altre bellezze naturali del Carso e la città di Trieste distante appena 10 chilometri? Scopri le offerte di hotel e b&b direttamente nei pressi della Grotta Gigante su trivago.it. Per trovare invece soluzioni a Trieste, visita questa pagina.  


 

 

 
 
 
5. Siti di interesse turistico sull'altipiano carsico
 
Scopri le osmize, gli agriturismi, i produttori e le attrazioni turistiche del Comune di Sgonico/Zgonik (Trieste) attorno alla Grotta Gigante, scarica il pdf del depliant ufficiale del Comune!
 
 
tempio mariano di monte grisa, sito di turismo religioso a TriesteTempio mariano di Montegrisa
E' un'importante tappa del turismo religioso a Trieste. Dal piazzale della moderna chiesa si gode inoltre di una spettacolare vista di Trieste e del suo golfo. Dista cinque minuti di automobile dalla Grotta Gigante.
 
 
 

veduta del golfo di trieste dal sentiero turistico NapoleonicaSentiero Strada Napoleonica o Vicentina
Un facile percorso che collega Opicina (fermata del tram da Trieste) a Prosecco (fermata autobus 42 per Trieste), da cui godere un panorama mozzafiato su Trieste ed il suo Golfo. Adatto per passeggiate sia a piedi che in bici. Un must del turismo a Trieste, poco distante dalla Grotta Gigante.
 
 

castello di duino e sentiero rilke, tappe importanti del turismo a triesteCastello di Duino e sentiero Rilke
Turismo a Trieste significa anche castelli. Il castello di Duino, nell'omonima località, apre al pubblico sia le sue sale che il giardino ed i camminamenti da cui si gode una vista meravigliosa della parte occidentale del golfo di Trieste. Dal castello il sentiero Rilke raggiunge Sistiana, con viste mozzafiato sul mare. 
 
 

rocca di monrupino, piccola curiosità del turismo a triesteRocca di Monrupino
Il turismo a Trieste annovera anche alcune piccole curiosità, come la Rocca di Monrupino con l'antica chiesa, che domina severa l'altipiano carsico. Si trova non distante dalla Grotta Gigante, in direzione nord-est.
 
 

tipica casa carsica, tappa del turismo rurale a triesteMuseo della Casa Carsica
Altra piccola curiosità del turismo locale di Trieste è la Casa carsica, tipica abitazione rurale di un tempo, dove si possono scoprire usi e costumi della vita quotidiana del passato. Si trova a Rupingrande, poco a nord-est dalla Grotta Gigante.
 
 
 

il centro didattico di basovizza, tappa del turismo naturalistico a TriesteCentro didattico naturalistico di Basovizza
Il centro è tappa molto interessante per chi sceglie il turismo naturalistico a Trieste. Gestito direttamente dal Corpo Forestale Regionale, offre informazioni e curiosità sia con reperti che con tecnologie interattive su natura, storia e cultura del Carso triestino. Basovizza si trova nella zona orientale del Carso triestino, non distante dal confine sloveno.
 
 
 
foiba di basovizza, museo e monumento, per un turismo storico a triesteFoiba di Basovizza - Monumento Nazionale
Il piccolo museo della Foiba, posto accanto al monumento, racconta la triste storia delle vicende che seguirono la fine del Secondo Conflitto Mondiale sul Carso. Tappa di un turismo a Trieste profondo e consapevole, per chi vuol far luce su vicende poco note. Si trova nella zona orientale del Carso triestino, non distante dal confine sloveno.
 
 
 
la cascata di val rosandra, tappa eccezionale del turismo naturalistico a triesteRiserva Naturale della Val Rosandra
La Riserva Naturale Regionale della Val Rosandra è un sito di turismo naturalistico a Trieste di grande bellezza. L'unica valle del territorio, solcata dal torrente Rosandra, offre scorci di alta montagna a pochi minuti dalla città di Trieste. Si trova a est, sul confine con la Slovenia.
 
 

turismo naturalistico a trieste, i laghi di doberdò e pietrarossa e il centro di gradinaGradina - Riserva Naturale laghi di Doberdò e Pietrarossa 
I laghi di Doberdò e Pietrarossa, vicini a Monfalcone, sono i due unici esempi di laghi carsici del territorio. Una tappa del turismo a Trieste che offre interessanti informazioni e scorci sulla natura del territorio carsico.
 
 
 
 
risorgive timavo e chiesa di san giovanni in tuba, tappe importanti del turismo a triesteRisorgive del Timavo
Le risorgive del fiume Timavo sono una tappa del turismo a Trieste davvero imperdibile. Il Timavo scorre nel sottosuolo carsico per una lunghezza di oltre 40 km e raggiunge i 100 m sotto il livello del mare prima di riemergere a San Giovanni di Duino, nei pressi della chiesa gotica di S. Giovanni in Tuba. Luogo sacro per i popoli del territorio fin dalla preistoria, fu centro importante in epoca romana, di cui si ammirano qui i resti di antichi edifici (all'interno della zona dell'acquedotto) e di una strada. Non lontano la Grotta del dio Mithra, dove nel I sec d.C. si svolgeva il culto del dio.

 
 
 
 
 
6. Siti di interesse turistico della città di Trieste
 
 
castello di Miramare, simbolo del turismo a TriesteCastello di Miramare
E' il monumento di Trieste più conosciuto, affacciato sul mare, poco distante dalla città. Fu reggia di Massimiliano d'Asburgo Imperatore del Messico ed è oggi aperto al turismo: si possono visitare sia il castello che il grande parco.
 
 
 
 
piazza unità d'Italia, al centro di Trieste, è una delle attrazioni più apprezzatePiazza dell'Unità d'Italia
E' il cuore del centro storico di Trieste, in squisito stile asburgico. Chi si trova per turismo a Trieste non può non passare di qua.
 
 
 
turismo storico a trieste, veduta del colle di san giusto con il castello medievale e la basilica romanaturismo religioso a trieste, la cattedrale di san giusto, patrono di triesteCastello, cattedrale e basilica romana del Colle di San Giusto
Il turismo storico a Trieste trova qui attrazioni di grande interesse: le rovine dell'antica basilica romana e la cattedrale dedicata patrono della città ed il castello edificati in periodo medievale. Tutti i monumenti sono aperti al turismo e dal colle e dai torrioni del castello si gode di una magnifica vista sul centro città e sul mare.
 
 
 
a trieste c'è un circuito di turismo del caffè, e lo storico caffè san marco ne è tappa fondamentaleCaffè San Marco
Trieste è celebre per la tradizione dei caffè. Il San Marco, nella zona centrale della città adiacente alla sinagoga, è un caffè storico dove si respira ancora l'atmsofera austriaca. Oltre ad essere tappa fondamentale per chi si reca per turismo a Trieste, è centro importante della vita cittadina dove ci si incontra per chiacchierare o per concludere affari.
 
 
 
turismo religioso a trieste: la chiesa serbo ortodossa di San Spiridionesinagoga, meta del turismo religioso a trieste, in via san francescoEdifici di culto: chiese serbo ortodossa, greco ortodossa e luterana, tempio israelitico
A Trieste da sempre convivono diverse etnie e diverse religioni e confessioni. Alcuni luoghi di culto storici sono oggi meta di turismo a Trieste: la chiesa greco ortodossa di San 
Nicolò sul fronte mare vicino Piazza Unità, la chiesa serbo ortodossa di San Spiridione con le tipiche cupole azzurre sul Canal Grande, la più grande chiesa luterana d'Italia in Largo Panfili (Borgo Teresiano),  il tempio israelitico in via San Francesco, la 
chiesa greco ortodossa di san nicolò a trieste, meta di turismo religioso
chiesa cattolica neoclassica di Sant'Antonio Nuovo sul Canl Grande sono i simboli di questa affascinante commistione e convivenza pacifica di culture e credi religiosi.sul canal grande a Trieste si affaccia la chiesa di sant'antonio nuovo, simbolo del turismo religioso della città
 
 
 
 
 
faro della vittoria, elemento tipico del paesaggio, rientra nelle tappe del turismo a triesteIl Faro della Vittoria
con la sua forma slanciata ed il colore bianco del marmo, è visibile da ogni parte della costa triestina e costituisce un elemento tipico del panorama della città. Costituisca ancora un importante riferimento per le navi in arrivo.
 

 
campo di sterminio nazista Risiera di San Sabba, meta di turismo della memoria a triesteCampo di Sterminio Risiera di San Sabba - Monumento Nazionale
E' l'unico campo di sterminio nazista presente in territorio italiano. Qui furono scritte alcune delle pagine più tragiche della storia di Trieste ed è oggi sito di un turismo per non dimenticare. Si trova in periferia vicino lo stadio Nereo Rocco di Trieste.
 
 
 
esterno del museo revoltella, meta del turismo artistico a triesteGalleria d'Arte Moderna Revoltella
Il Museo d'Arte Moderna Revoltella, non distante da Piazza Unità, espone una pregiata collezione di opere tra cui spiccano tra le altre i qudri di Fontana e le sculture di Pomodoro. A rotazione si possono visitare anche mostre itineranti di alto livello. Oltre alla galleria d'arte si visitano anche le sale del palazzo del Barone Revoltella, mecenate triestino, conservate con gli arredi originali Ottocenteschi. Una tappa da non perdere del turismo culturale a Trieste.
 
 
 
giardino musei storia ed arte di trieste, meta di turismo culturale a TriesteMusei Civici di Storia ed Arte di Trieste
A due passi dalla cattedrale di san Giusto, espongono reperti storici che testimoniano la cultura pre-romana del territorio, dall'età della pietra alla civiltà dei castellieri, nonchè opere risalenti al periodo romano rinvenute in città. Un'ala del museo è dedicata alla sezione egizia. Tappa fondamentale del turismo storico e culturale a Trieste.
 
 
il teatro romano di trieste si trova vicino a piazza unità d'italiaTeatro Romano
Punto di notevole interesse del turismo archeologico a Trieste, il Tatro Romano si trova a pochi passi da Piazza Unità, alle spalle del Municipio.
 
 
 
sala del teatro rossetti di triestesala teatro rossetti de triesteTeatro Lirico Verdi e Teatro Stabile Politeama Rossetti
C'è chi sceglie Trieste anche per il turismo "teatrale" data la ricca offerta dei numerosi teatri. I due più prestigiosi sono il Teatro Lirico Giuseppe Verdi per l'opera e la musica classica tra la Piazza Unità ed il mare ed il Politeama Rossetti in viale XX settembre per la prosa ed i musical.