DIDATTICA

SPECIALE SCUOLE - OFFERTA DIDATTICA 2013-2014

 


 

 

Ai gruppi scolastici in visita di istruzione la Grotta Gigante offre sia visite guidate alla grotta che approfondimenti didattici in aula-laboratorio su argomenti scientifici riguardanti il mondo delle grotte carsiche e le ricerche svolte da numerosi istituti di ricerca nazionali all’interno della Grotta Gigante, nonché lezioni di arrampicata e speleologia con l’assistenza di personale esperto su parete artificiale esterna.

 

Nel corso della visita una guida specializzata accompagna il gruppo introducendo gli alunni alla conoscenza del mondo sotterraneo delle cavità carsiche, di cui la Grotta Gigante è uno spettacolare esempio.

Gli alunni avranno così modo di scoprire come si sono formati il massiccio carsico e il complesso sistema di grotte nascosto nel suo sottosuolo, come crescono stalattiti e stalagmiti, come gli scienziati utilizzano la Grotta Gigante per conoscere i movimenti della crosta terrestre, come gli speleologi scoprono ed esplorano nuove cavità …

I contenuti vengono adattati al grado delle classi in visita, dalla scuola dell’infanzia alle secondarie superiori.

Durata: circa 1 ora.

Costo: 5 euro ad alunno – 1 accompagnatore gratis ogni 10 alunni. 

Per informazioni e prenotazioni: info@grottagigante.it;  040.327312 (tel/fax); www.grottagigante.it 

 

 

Oltre alla visita, la Grotta Gigante offre alle scuole anche la possibilità di seguire interessanti approfondimenti didattici. Nel 2013-2014 saranno proposti i seguenti approfondimenti:

 

 

 

Per le scuole primaria e secondaria di primo grado:


 

1.  “Il Carso dai Tropici alle Grotte”


Per classi terze, quarte e quinte della scuola primaria e per classi prime, seconde e terze della scuola secondaria di primo grado.

L’approfondimento, svolto su diversi livelli a seconda del grado della classe partecipante, spiega la formazione delle rocce del Carso Triestino a partire dai sedimenti dei fondali di antichi mari tropicali. Bambini e ragazzi potranno inoltre capire i principi del “carsismo”, da come l’acqua di pioggia e fiumi sia capace di sciogliere la roccia calcarea creando le grotte a come in seguito al loro interno si possano formare stalattiti e stalagmiti.

L’approfondimento, condotto dal nostro staff specializzato, si svolge nella nostra sala didattica con l’ausilio di attività pratiche e supporti multimediali. In particolare gli alunni potranno vedere e toccare sia diversi campioni di rocce per riconoscere il calcare dalle altre tipologie, sia fossili tipici del territorio per capire l’origine sedimentaria sottomarina delle rocce calcaree. Verranno inoltre proposti esperimenti per osservare dal vero la reazione di dissoluzione della roccia calcarea ad opera di sostanze acide e per simulare la crescita delle stalagmiti con l’ausilio di soluzioni saline soprasature.

Durata: 45 minuti circa.

Numero massimo di partecipanti: 30.

Costo: 2,5 euro ad alunno. 

Per informazioni e prenotazioni: info@grottagigante.it;  040.327312 (tel/fax); www.grottagigante.it

 

 

  

2.“Terremoti!”


Per classi terze, quarte e quinte della scuola primaria e per classi prime, seconde e terze della scuola secondaria di primo grado.

L’approfondimento, svolto in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale (OGS) e con il Friuli Experimental Seismic Network (FESN), ha lo scopo di far capire, con attività adatte al grado della classe partecipante, qual è la causa dei terremoti, come si registrano e come bisogna comportarsi quando avvengono. Nel corso dell’approfondimento gli alunni potranno osservare il funzionamento della stazione del FESN per la registrazione dei terremoti alloggiata presso la Grotta Gigante, collegata alla protezione civile, seguendo i procedimenti di riconoscimento di eventi sismici nelle registrazioni degli strumenti, comparando le moderne tecnologie con vecchi sismografi utilizzati dall’OGS negli anni ’50. Un modello in scala appositamente costruito consentirà inoltre di comprendere come funzionano i pendoli geodetici più lunghi al mondo alloggiati all’interno della Grotta Gigante, con i quali l’Università degli Studi di Trieste studia i terremoti lontani, le maree terrestri e il movimento delle placche tettoniche vicine. I ragazzi potranno costruire piccoli modelli di edifici su una piattaforma vibrante che simula l’effetto di un terremoto, venendo così stimolati a comprendere da soli i principi basilari dell’edilizia antisisimica. Saranno inoltre trasmesse le fondamentali norme di comportamento da tenere in caso di terremoto negli ambienti abitualmente frequentati (casa, scuola, parco, …).

Durata: 45 minuti circa.

Numero massimo di partecipanti: 30.

Costo: 2,5 euro ad alunno. 

Per informazioni e prenotazioni: info@grottagigante.it;  040.327312 (tel/fax); www.grottagigante.it

 

 

 

 

3.“Adattamenti estremi – gli animali delle grotte”


Per classi terze, quarte e quinte della scuola primaria e per classi prime, seconde e terze della scuola secondaria di primo grado.

L’approfondimento, svolto su diversi livelli a seconda del grado della classe partecipante, introduce bambini e ragazzi alla conoscenza dei particolarissimi animali che popolano il mondo delle grotte. Con l’ausilio di reperti museali, immagini e supporti multimediali il nostro staff specializzato illustrerà nella nostra sala didattica come questi strani organismi si siano adattati alla vita al buio, con la perdita della vista e del colore, ma anche con lo sviluppo di altri sensi e di affascinanti strategie di sopravvivenza … Verranno mostrati esemplari conservati di animali che popolano i vari ambienti della grotta, da quelli che la utilizzano come riparo temporaneo a quelli che non escono mai in superficie; i più piccoli potranno essere osservati con il microscopio digitale e grazie a modelli ingranditi. Verranno mostrate le tecniche usate dagli entomologi per catturare i piccolissimi e rari invertebrati che popolano le cavità sotterranee.

Durata: 45 minuti circa.

Numero massimo di partecipanti: 30.

Costo: 2,5 euro ad alunno. 

Per informazioni e prenotazioni: info@grottagigante.it;  040.327312 (tel/fax); www.grottagigante.it

 

  

 4.“Pipistrelli antizanzara”


Per classi prime e seconde della scuola primaria.

L’approfondimento spiega in modo semplice, con l’ausilio di supporti multimediali ed attività pratiche, come vivono i pipistrelli, tipici abitanti delle grotte. Sarà spiegato anche quanto siano importanti per l’ambiente, dato il ruolo fondamentale di predatori di insetti che svolgono, e quanto siano oggi in pericolo a causa dei danni che l’uomo arreca ai loro habitat naturali. Con attività ludiche verrà mostrata l’omologia tra le ali dei pipistrelli e le nostre braccia e si spiegherà come questi animali siano capaci di orientarsi al buio  con l’utilizzo degli ultrasuoni. Visto il grande aiuto che i pipistrelli sanno darci nella lotta contro le zanzare, di cui sono grandi predatori, si mostrerà come possiamo invitarli a vivere vicino casa nostra installando una “bat-box”, vera casetta artificiale per pipistrelli.

Durata: 45 minuti circa.

Numero massimo di partecipanti: 30.

Costo: 2,5 euro ad alunno. 

Per informazioni e prenotazioni: info@grottagigante.it;  040.327312 (tel/fax); www.grottagigante.it

 

   

 

 

 

5.LA TORRE DI ARRAMPICATA - novita'!



La Grotta Gigante propone alle scuole in visita di istruzione la possibilità di sperimentare le tecniche di arrampicata sportiva e di speleologia. E' stata appositamente realizzata nel 2013 una "torre di arrampicata" alta 7,5 metri, con vie di arrampicata di varia difficoltà. Bambini e ragazzi possono cimentarsi in questi affascinanti sport in totale sicurezza, con attrezzature certificate a norma di legge (corda, imbragatura, casco e moschettoni) e l'assistenza di personale qualificato.

Si consiglia di prenotare con congruo anticipo.

L'attività si svolge all'aperto ed è soggetta alle condizioni atmosferiche.

 

 

Per informazioni e prenotazioni: info@grottagigante.it;  040.327312 (tel/fax); www.grottagigante.it 

 

PACCHETTO COMPLETO:

la Grotta Gigante offre alle scuole in visita di istruzione la possibilità di effettuare la visita guidata alla grotta + 1 approfondimento a scelta + 1 lezione di arrampicata al costo totale di soli  8,00 euro a studente. 

 

 

 

 

 

 

Per la scuola secondaria superiore:


 

1.  “La Grotta Gigante e i movimenti della Terra: tra terremoti e maree terrestri”


L’approfondimento ha lo scopo di illustrare il funzionamento e le applicazioni dei sofisticati strumenti scientifici installati all’interno della Grotta Gigante per condurre importanti indagini geofisiche. Verrà spiegato come i sismometri dell’Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale (OGS) alloggiati sul fondo della caverna registrino terremoti vicini e lontani e quale sia lo schema costruttivo e di funzionamento dei pendoli geodetici più lunghi del mondo, appesi alla volta della Grotta Gigante con cavi di quasi 100 metri, usati dal Dipartimento di Matematica e Geoscienze dell’Università degli Studi di Trieste per monitorare movimenti minimi della crosta terrestre, dalle maree terrestri  alle oscillazioni libere generate da terremoti violenti che avvengono anche all’altro capo del mondo.

L’approfondimento, elaborato in collaborazione con OGS, Dipartimento di Matematica e Geoscienze dell’Università di Trieste e FESN, verrà condotto dal nostro staff esperto e si svolgerà all’interno dell’aula-laboratorio con l’ausilio di supporti multimediali, modelli fedeli funzionanti dei pendoli geodetici e di altre apparecchiature ed un vero sismometro digitale del FESN (Friuli Experimental Seismic Network) di cui si osserveranno in diretta le registrazioni dalle quali si imparerà a riconoscere gli eventi sismici. Verrà inoltre comparata la tecnologia delle moderne strumentazioni con quella dei sismografi utilizzati negli anni ’50, di cui si potrà osservare un esemplare utilizzato all’epoca dall’OGS per gli studi in campo.

Con l’ausilio di proiezioni di filmati e power point gli alunni saranno inoltre introdotti ai concetti di pericolosità e rischio sismico, nonché ai sistemi di calcolo della distanza e localizzazione degli epicentri in base alla registrazione delle onde primarie e secondarie (con analisi delle loro caratteristiche) e ai concetti di scale di intensità e magnitudo.

Durata: 45 minuti circa.

Numero massimo di partecipanti: 30.

Costo: 2,5 euro a studente.

Per informazioni e prenotazioni: info@grottagigante.it;  040.327312 (tel/fax); www.grottagigante.it

  

 

 2.“Carsismo”


L’approfondimento è finalizzato alla comprensione dei processi geologici e chimici coinvolti nel fenomeno del Carsismo e dei metodi usati per il loro studio. Oltre ad affrontare l’argomento con l’ausilio di supporti multimediali, il nostro staff specializzato illustrerà il funzionamento dei micrometri utilizzati per la misurazione del tasso di dissoluzione delle rocce carsificabili e della velocità di crescita delle concrezioni nelle cavità. Saranno svolti esperimenti per dimostrare l’effetto delle sostanze acide sul calcare, la cui azione sta alla base della formazione delle grotte, delle doline e degli altri fenomeni carsici. L’utilizzo di soluzioni saline sovrasature aiuterà a capire con un processo accelerato come si formano stalattiti e stalagmiti.

Durata: 45 minuti circa.

Numero massimo di partecipanti: 30.

Costo: 2,5 euro a studente. 

Per informazioni e prenotazioni: info@grottagigante.it;  040.327312 (tel/fax); www.grottagigante.it


 

 

   

 

 

3.“Adattamenti estremi – gli organismi delle grotte”


Nel corso di questo approfondimento, svolto nelle nostre aule didattiche, viene spiegato come alcuni organismi si siano adattati nel corso dell’evoluzione alla vita nell’ambiente carsico ipogeo, caratterizzato da parametri molto diversi da quelli del mondo di superficie.

Le spiegazioni saranno supportate da materiale didattico multimediale e da reperti museali. Saranno spiegate anche le tecniche di studio impiegate per i monitoraggi faunistici ed ecologici nelle grotte carsiche.

Durata: 45 minuti circa.

Numero massimo di partecipanti: 30.

Costo: 2,5 euro a studente. 

Per informazioni e prenotazioni: info@grottagigante.it;  040.327312 (tel/fax); www.grottagigante.it 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LA TORRE DI ARRAMPICATA - novita'!



La Grotta Gigante propone alle scuole in visita di istruzione la possibilità di sperimentare le tecniche di arrampicata sportiva e di speleologia. E' stata appositamente realizzata nel 2013 una "torre di arrampicata" alta 7,5 metri, con vie di arrampicata di varia difficoltà. Bambini e ragazzi possono cimentarsi in questi affascinanti sport in totale sicurezza, con attrezzature certificate a norma di legge (corda, imbragatura, casco e moschettoni) e l'assistenza di personale qualificato.

Si consiglia di prenotare con congruo anticipo.

L'attività si svolge all'aperto ed è soggetta alle condizioni atmosferiche.

 

Per informazioni e prenotazioni: info@grottagigante.it;  040.327312 (tel/fax); www.grottagigante.it 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

PACCHETTO COMPLETO:

la Grotta Gigante offre alle scuole in visita di istruzione la possibilità di effettuare la visita guidata alla grotta + 1 approfondimento a scelta + 1 lezione di arrampicata al costo totale di soli  8,00 euro a studente.

 

 

 

Le nostre collaborazioni:

 

In collaborazione con il Science Center "Immaginario Scientifico" proponiamo il pacchetto didattico "Pacchetto Gigante", che comprende un laboratorio didattico presso la sede dell'Immaginario Scientifico di Grignano (Trieste) inerente il Carsismo o altro argomento a vostra scelta e la visita guidata alla Grotta Gigante. Il pacchetto si prenota all'Immaginario Scientifico: http://www.immaginarioscientifico.it/grignano_museo/attivita-per-le-scuole/scienza-come-gioco#tabs-1061-1-4

 La Cooperativa Rogos, che si occupa di didattica e divulgazione ambientale sul territorio carsico e gestisce il Centro visite Gradina della Riserva naturale regionale dei laghi di Doberdò e Pietrarossa per conto del Comune di Doberdò del Lago (GO) ed il Giardino Botanico Carsiana per conto della Provincia di Trieste, propone attività didattiche all'aria aperta per far conoscere i fenomeni del carsismo superficiale nonchè tematiche di ecologia e biodiversità del Carso. 

Per le visite guidate al Giardino Botanico Carsiana, le attività del Centro Visite Gradina e le visite guidate sul Carso triestino, che completano la visita alla Grotta Gigante approfondendo le tematiche di carsismo superficiale e di botanica, si prega di rivolgersi a Cooperativa Rogos: inforogos@gmail.com; tel/fax 0481.784111.